Medicina Complementare in Oncologia Integrata

La Medicina Complementare ( es. fitoterapia, omeopatia, Omotossicologia, micoterapia, agopuntura etc) può essere affiancata , in un ottica multidimensionale, ai trattamenti tradizionalicontroilcancro ( chemioterapia, radioterapia, interventi chirurgici, etc) per aiutare a migliorarne l’efficacia.

Pertanto è stato coniato il termine “Oncologia Integrata”, che ha l’obiettivo di accompagnare il paziente oncologico, preservandone il benessere psicofisico globale.